Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e analizzare il nostro traffico. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze.
Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie, in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

insufficienza venosa

AddThis Social Bookmark Button


Trattamento e prevenzione dell'insufficienza venosa:

Io consiglio la camminata nell’acqua ghiaccia.


Procedimento: fornirsi di mastello da muratore in plastica alto 50 cm, cercare il posto adatto in casa, riempierlo d’acqua, entrare con le gambe e camminare sul posto, alzando bene i ginocchi ad ogni passo, per ca. 3 minuti, uscire dall’ acqua e continuare a camminare nella stessa maniera fuori dal mastello. Ripetere la procedura 3-5 volte. Lasciare l’acqua finche regge, aggiungere il giorno dopo un bel cubetto di ghiaccio, preparato in frizer con un barattolo grande di plastica.
Facendo quest’allenamento tutti i giorni, in estate magari anche due volte al giorno, i vasi venosi dilatati delle gambe si tonificano, edemi malleolari si riducono, ulcere e parti cutanee compromesse guariscono con più facilità.

Non si sciupa grandi quantità d’acqua, perche si riutilizza quella messa all’inizio.
Da abbinare con la fitoterapia.


http://fabio-firenzuoli.cucina-naturale.it/vene-importante-la-fitoprevenzione/